Venerdì 19 Ottobre 2018

veloce

  • Intel Corporation ha presentato il proprio processore per PC desktop più evoluto oggi disponibile, il processore Inte® Core™ i7. Si tratta del primo processore, il più sofisticato finora realizzato, basato sulla microarchitettura Intel Nehalem, con nuove tecnologie progettate per migliorare le prestazioni on demand e massimizzare il throughput dei dati. Il processore Core i7 velocizza fino al 40% l’editing di video, i videogame più coinvolgenti e le altre principali attività di Internet e del computer, senza aumentare il consumo energetico.
  • Huawei, azienda leader nelle soluzioni di information e communication technology, ha presentato Huawei Ascend D quad, lo smartphone quad-core più veloce al mondo. Alimentato da un processore K3V2 quad-core da 1.2GHz/1.5GHz sviluppato da Huawei, Ascend D quad è lo smartphone che può vantare il design più compatto tra i modelli a 4.5 pollici.

  • La tecnologia Thunderbolt di Intel Corporation è una nuova tecnologia di connessione ad alta velocità per PC (lanciata sul mercato circa un anno fa) che combina su un unico cavo trasferimento dati ad alta velocità e display HD (ad alta definizione). Operando a 10 Gbps, la tecnologia Thunderbolt è in grado di trasferire un intero film HD in meno di 30 secondi. Questa tecnologia sviluppata da Intel arriva sul mercato grazie ad una collaborazione tecnica con Apple, ed è disponibile nella nuova linea di computer notebook MacBook Pro.

  • Western Digital, azienda leader nel settore dello storage, presenta l'ultimo nato nella classe di modelli funzionanti a 10.000 RPM, con interfaccia SATA II a 3,0 Gb/s e cache a 16 MB, per ottenere prestazioni ancor migliori del precedente modello.
English French German Italian Japanese Portuguese Russian Spanish

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la sezione Cookie Policy.